Social Icons

Pages

mercoledì 18 dicembre 2013

La Chiesa ricoperta di muschio in Islanda

 

La pittoresca chiesetta ricoperta di muschio ed erba si trova a Hofskirkja in Islanda.
Hof, in Öræfi, è un piccolo villaggio nel sud-est dell'Islanda, a circa 20 chilometri dal Parco Nazionale di Skaftafell.
La chiesa risale al 1884 e rappresenta l'ultima chiesa a tappeto erboso costruita nel vecchio stile architettonico islandese. 
Hof in Öræfi è stato un sito ecclesiastico per quasi 700 anni e comparve la prima volta in un cartulario del 1343.  

La chiesa dedicata a San Clemente fu costruita dal falegname Páll Pállson.
La serratura e le cerniere della porta della chiesa sono state fatte da Þorsteinn Gissurarson, chiamato "Tol", un fabbro molto noto.


Le sue pareti sono assemblati da rocce e il tetto realizzati in lastre di pietra, coperto di tappeto muschioso.
La pala d'altare della chiesetta di Hofskirkja fu dipinta dall'artista Ólafur Túbals. 
Quella di Hofskirkja è una delle sei chiese, in Islanda, ancora in piedi, che sono conservate come monumenti storici.

La chiesa è gestita dal Museo Nazionale, ma funge anche da chiesa parrocchiale.

8 commenti:

  1. Cara Lucia come è belle e affascinante questa chiesetta... Mio figlio da giovane soggiorno in Islanda per oltre 6 mesi ha fatto il contadino, ha voluto fare queste esperienza, ha fatto centinaia di foto che documentano il suo soggiorno in quella bellissima isola. se riesci ad aprire questo link lo vedrai. Tomaso
    aprire qui

    RispondiElimina
  2. Ciao Lucia (oh, finalmente conosco il tuo nome!) è bellissima questa chiesa, un capolavoro della natura e dell'architettura, pazzesca!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ciao, è bellissima questa chiesa...non ne avevo mai viste. Ti ringrazio tanto per aver postato una cosa così interessante.

    Buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
  4. Un incanto questa chiesetta incastonata nel muschio.
    In quanto a meraviglie, l' Islanda è un paese che merita davvero di essere visitato.

    @tomaso ho visto il reportage dei viaggi di tuo figlio... molto interessanti!

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Ma non sapevo nemmeno che esistesse una tradizione architettonica islandese di questo tipo! E' spettacolare, una costruzione a metà tra la natura e l'uomo.
    Ciao carissima, ti lascio qui i miei auguri di Buon Natale e Buon Anno.

    RispondiElimina
  6. Grazie in anticipo Ambra!
    Contraccambio gli Auguri di Buone Feste!

    RispondiElimina
  7. Sembra uno di quei luoghi magici che si trovano solo nelle favole.
    Ti auguro un Natale sereno!
    Xavier

    RispondiElimina
  8. Grazie Mille anche a Xavier...
    Buon Natale!

    RispondiElimina

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Sample text

Sample Text

 
Blogger Templates