Social Icons

Pages

mercoledì 24 dicembre 2014

Nella notte di Natale Poesia di Umberto Saba

 

Nella notte di Natale 
 
Io scrivo nella mia dolce stanzetta,
d'una candela al tenue chiarore,
ed una forza indomita d'amore
muove la stanca mano che si affretta.

Come debole e dolce il suon dell'ore!
Forse il bene invocato oggi m'aspetta.
Una serenità quasi perfetta
calma i battiti ardenti del mio cuore.

Notte fredda e stellata di Natale,
sai tu dirmi la fonte onde zampilla
Improvvisa la mia speranza buona?

E' forse il sogno di Gesù che brilla
nell'anima dolente ed immortale
del giovane che ama, che perdona?

10 commenti:

  1. Notte fredda e stellata di Natale
    Auguri per la Vigilia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Notte freddina si, stellata di meno...
      Buona vigilia Alex!

      Elimina
  2. Cara Lucia, grazie di aver scelto una così belle poesia.
    Buon Natale ancora.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso!
      Tanti cari auguri anche a te e alla tua famiglia!

      Elimina
  3. Un abbraccio pieno di auguri per un sereno Natale!
    Beatris

    RispondiElimina
  4. Trovi sempre le note giuste per farmi vibrare Lanternina mia...
    Un bacio dolce!

    RispondiElimina
  5. Mi fa piacere che ti sia sentita un po' meglio.
    Guarisci presto Nella!
    Un caro saluto!

    RispondiElimina
  6. Natale ci ha lasciato con questa sognante poesia di Umberto Saba. Ti lascio i miei auguri per un prossimo anno, che sia per te foriero di serenità e dolcezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Ambra...
      Ti faccio i migliori Auguri per il nuovo anno!

      Elimina

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Sample text

Sample Text

 
Blogger Templates