Social Icons

Pages

sabato 24 gennaio 2015

Nel Vero Anno Zero Vittorio Sereni - Poesia sulla Shoah


 Nel Vero Anno Zero

Meno male lui disse, il più festante: 
che meno male c'erano tutti.
Tutti alle case dei Sassoni - rifacendo la conta.
Mai stato in Sachsenhausen? Mai stato.
A mangiare ginocchio di porco? Mai stato.
Ma certo, alle case dei Sassoni.
Alle case dei Sassoni, in Sachsenhausen, 
cosa c'è di strano?

Ma quante Sachsenhausen in Germania, 
quante case.
Dei Sassoni, dice rassicurante
caso mai svicolasse tra le nebbie
un'ombra di recluso nel suo gabbano.
No non c'ero mai stato in Sachsenhausen.
E gli altri allora - mi legge nel pensiero -
quegli altri carponi fuori da Stalingrado
mummie di già soldati
dentro quel sole di sciagura fermo
sui loro anni aquilonari. Dopo tanti anni
non è la stessa cosa?

Tutto ingoiano le nuove belve, tutto -
si mangiano cuore e memoria queste belve onnivore.
A balzi nel chiaro di luna si infilano in un night.

8 commenti:

  1. Cara Lucia, passata la festa grande in famiglia,ora piano piano riprendo a passare da tutti voi per un saluto.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso, tanti cari saluti anche alla tua famiglia!

      Elimina
  2. Tristissima pagina della nostra storia.

    RispondiElimina
  3. Leggere, ricordare, divulgare le atrocità commesse da chi credeva di essere superiore è un dovere per tutti noi e lo è ancora di più per chi come me vive con chi dall'inferno dell'olocausto è uscito. Quando mio nonno non ci sarà più sarò io la sua memoria!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ricordo della terribile esperienza di tuo nonno e fai bene a conservare e tramandare questa testimonianza.
      -La memoria è necessaria, dobbiamo ricordare perché le cose che si dimenticano possono ritornare. (Mario Rigoni Stern)

      Elimina
  4. Terribile e mostruoso ricordo Lanterna mia..da ricordare sempre , da essere impresso nella memoria...
    Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da ricordare assolutamente anche tutti gli altri terribili genocidi della nostra storia.
      Un abbraccio a tutti!

      Elimina

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Sample text

Sample Text

 
Blogger Templates