Social Icons

Pages

mercoledì 4 maggio 2011

Carpe diem - Poesia di Fernando Pessoa


Carpe diem


Alcuni, con gli occhi rivolti al passato,
vedono quello che non vedono; altri,
gli occhi fissi nel futuro, vedono
quello che non si può vedere.

Perché cercare tanto lontano ciò che ci sta vicino,
la nostra sicurezza? Questo è il giorno,
questa è l’ora, questo è il momento, questo
è ciò che siamo, e non v’è altro.

Senza sosta scorre l’interminabile ora
che proclama la nostra nullità. Con lo stesso
boccone col quale siamo vissuti, moriremo.

Carpe diem, altra cosa non sei.

3 commenti:

  1. Delicato ed esistenzialista allo stesso tempo con grande forza evocatrice!

    RispondiElimina
  2. Cogliere l'attimo in ogni momento.Saluti a presto

    RispondiElimina
  3. Un invito a godere del presente... Saluti a tutti voi!

    RispondiElimina

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Sample text

Sample Text

 
Blogger Templates