Social Icons

Pages

domenica 15 maggio 2011

Eurofestival trionfa l'Azerbaijan - Raphael Gualazzi secondo podio


Il cinquantaseiesimo gran premio dell'Eurovisione (Eurofestival) si è svolto il 10, 12, 14 maggio 2011 a Düsseldorf, in Germania.

In quest'edizione sono stati presenti, quindi, 43 paesi (eguagliato il record del 2008), e la finale è stata a 25 (i Big 4 sono diventati Big 5 con il ritorno dell'Italia, assente dal 1997).

La prima edizione si tenne il 24 maggio 1956 a Lugano in Svizzera. Vi parteciparono solamente sette paesi europei, i Paesi Bassi, la Svizzera, il Belgio, la Germania Ovest, la Francia, il Lussemburgo e l'Italia.
L'Italia ha ottenuto due vittorie, nel 1964 e nel 1990.
La prima ha visto trionfare a Copenaghen Gigliola Cinquetti con Non ho l'età, mentre nel 1990 Toto Cutugno a Zagabria con Insieme.

La competizione è stata vinta dall'Azerbaijan con la canzone Running Scared, interpretata da Eldar Gasimov e Nigar Jamal.
Seconda classificata l'Italia con Madness of Love, proposta da Raphael Gualazzi, terza la Svezia con Popular, presentata da Eric Saade.
Raphael Gualazzi, jazzista di Urbino, si è classificato al secondo posto con Madness of love, la versione bilingue, in italiano e inglese, del brano vincitore di Sanremo Giovani, Follia d’amore.

La diretta italiana, su Raidue, è stata guidata dalla brava Raffaella Carrà, che negli studi della Dear di Roma ha commentato l’evento insieme a Massimo Bernardini e a Bob Sinclar il famoso dj francese.

2 commenti:

  1. Ho sentito qualcosa in merito ad un TG.

    RispondiElimina
  2. Dove il nostro Gualazzi ha fatto la sua bella figura!

    RispondiElimina

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Sample text

Sample Text

 
Blogger Templates