Social Icons

Pages

mercoledì 17 luglio 2013

La Volpe e la Cicogna - Favola di Fedro

 

La volpe, così si racconta, invitò per prima la cicogna a cena e le pose su un piatto molto largo e basso un buon brodetto, che la cicogna, pur desiderosa di cibo, non poteva in alcun modo gustare a causa del suo becco. 

A sua volta cicogna invitò la volpe; preparò un pasto succulento che servì dentro una damigiana con l'apertura molto stretta; la cicogna mangiava avidamente grazie al suo becco ma la volpe non poté assaggiarne neanche un pò. 

E mentre la volpe continuava a lambire inutilmente il collo della fiasca, alla fine la cicogna ammonì: 
"Ognuno sopporti di buon animo l’esempio che ha dato". 

Morale della favola: Non si deve nuocere a nessuno, ma punisci chi ne fa a te con la sua stessa legge. 

Insomma chi la fa l’aspetti!

2 commenti:

  1. Un classico di Fedro. Io simpatizzavo per la cicogna!

    RispondiElimina

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Sample text

Sample Text

 
Blogger Templates