Social Icons

Pages

sabato 13 luglio 2013

Matia Bazar - Vacanze Romane Testo


Vacanze Romane

Roma, dove sei? Eri con me
Oggi prigione tu, prigioniera io
Roma, antica città
Ora vecchia realtà
Non ti accorgi di me e non sai che pena mi fai
Ma piove il cielo sulla città 
Tu con il cuore nel fango
L'oro e l'argento, le sale da te
Paese che non ha più campanelli 

Poi, dolce vita che te ne vai
Sul Lungotevere in festa
Concerto di viole e mondanità
Profumo tuo di vacanze romane
Roma bella, tu, le muse tue
Asfalto lucido, "Arrivederci Roma"
Monetina e voilà
C'è chi torna e chi va
La tua parte la fai, ma non sai che pena mi dai 

Tu con il cuore nel fango
L'oro e l'argento, le sale da te
Paese che non ha più campanelli
Poi, dolce vita che te ne vai
Sulle terrazze del Corso
"Vedova allegra", máìtresse dei caffè 
Profumo tuo di vacanze romane

3 commenti:

  1. Canzone indimenticabile, sorretta da una voce indimenticabile...
    Grazie per il gradito regalo amica cara...
    Buon fine settimana!!!:::)))

    RispondiElimina
  2. Concordo con @Nella! Passavano spesso da Brdighera, dove abito. Anche nella nuova formazione, priva ormai, però, della splendida voce della Ruggiero.

    RispondiElimina
  3. Senza la "voce" di Antonella Ruggiero i Matia Bazar... hanno perso tanto!!

    RispondiElimina

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Sample text

Sample Text

 
Blogger Templates