Social Icons

Pages

lunedì 25 giugno 2012

L'Orca bianca Iceberg avvistata nella Kamcatka in Russia


Iceberg l’orca bianca

Alcuni scienziati hanno identificato davanti alle isole del Commodoro a largo delle coste della Kamchatka, in Russia, quella che si crede essere la prima orca completamente bianca adulta avvistata allo stato selvaggio.

Secondo Eric Hoyt, uno dei responsabili del progetto Far East Russia Orca Project (Ferop), Iceberg è la terza orca bianca documentata dal 1970, ma la prima adulta con un'età stimabile intorno ai 16 anni.
Lo straordinario cetaceo, di solito nero sul dorso e bianco sulla pancia, è stato soprannominato «Iceberg».
Gli scienziati vorrebbero stabilire se è albino Iceberg - una condizione genetica che lascia gli animali incapaci di produrre melanina, un pigmento scuro della pelle, dei capelli e la retina dell'occhio e dell'iride.


Gli esemplari albini vivono poco e hanno gravi problemi di salute, tra l’altro perché molto sensibili alle scottature e perchè quasi non ci vedono.
È un «simbolo di genuinità» nell'oceano, dicono gli ecologisti.
«Da molti punti di vista Iceberg può considerarsi un simbolo di tutta l’autenticità, del selvaggio e dello straordinario che là fuori, nell’oceano, attende ancora di essere scoperto», ha detto all’Afp, Erich Hoyt, co-direttore di Ferop. 
«La vera sfida è quella di mantenere il mare intatto affinchè tali sorprese non siano più solamente l’eccezione».
Due altre orche bianche vivono nelle acque in cui è stato avvistato Iceberg, a est della penisola di Kamtchatka, ma sono troppo giovani.

"Vogliamo scoprire molto di più su Iceberg", ha detto Hoyt. "Vorremmo sapere come è in grado di sopravvivere come una balena bianca".

1 commento:

  1. Leggevo proprio ieri un romanzo naturalistico di Sepulveda...

    RispondiElimina

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Sample text

Sample Text

 
Blogger Templates