mercoledì 27 giugno 2012

Preghiera del Lupo - Indiani d'America


Il lupo veniva considerato simbolo del potere. Animale feroce, ma allo stesso tempo dedito alla protezione della propria famiglia, venerato come una guida e un maestro considerato come un  un fratello.

E' considerato la migliore guida nel viaggio per l'aldilà e i cacciatori invocavano il suo spirito per farsi aiutare sia dal suo animo battagliero sia dai suoi sensi acutissimi.
Il lupo viene posto in relazione, nella tradizionedei Nativi Americani, con la stella Sirio, dalla quale, secondo la leggenda, provenivano i maestri dell'antichità.


Preghiera del Lupo

Seguimi lungo il sentiero,
Io camminerò accanto a te.
Ti aiuterò e ti mostrerò la strada.
Io non ti lascerò.

Sarò in piedi sul sentiero,
mentre ti guardo.

Se ti senti solo
Chiudi gli occhi e
Vedrai sei serie di impronte.

Due appartengono a te,
quattro sono le mie.
Allora saprai che non ti ho mai lasciato.

4 commenti:

Adriano Maini ha detto...

Una delle più significative liriche di nativi del Nord America!

Enrico zio ha detto...

Veramente molto bella, non la conoscevo.
Ciao buona giornata
enrico

Ambra ha detto...

Versi poeticissimi. La cultura indiana - degli indiani d'America - mi ha sempre affascinato, così intrinsecamente connessa con la natura e i suoi fenomeni, così poetica e forte.
Noi occidentali non siamo e non siamo stati tanto sensibili e intelligenti da capire quanto grande era questa cultura ed abbiamo fatto in modo di distruggerla.

Minerva ha detto...

Da sempre grande attenzione e rispetto per la natura e gli animali nella tradizione dei nativi americani.

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...